Pinterest, Facebook e i contenuti “hard”

Nudo seduto su un divano by A. Modigliani

A. Modigliani

di Francesca Perrino

I gusti degli utenti sono il “pane”  dei social network. Prendiamo, ad esempio, Pinterest e Facebook, che proprio grazie ai consigli e atteggiamenti dei loro fruitori stanno cambiando la loro politica in fatto di nudo e contenuti hard. Continua a leggere

Cancelletti anche per Facebook

#

di Laura Brugnoli

Il termine hashtag deriva dalla lingua inglese ed è l’unione delle parole “cancelletto” ed “etichetta”. Viene utilizzato su alcuni social network per creare collegamenti con altri utenti o altri messaggi contenenti la medesima parola. Continua a leggere

MiMuovo: Smart-infomobilità a Bologna

ab

di Emily Carrano

Si sa, uno dei peggiori problemi per chi si muove in città è proprio quello del traffico e della mobilità, ma il comune di Bologna ha pensato ad una modalità nuova e innovativa per migliorare l’infomobilità on line.
La piattaforma realizzata dal Comune e dalla Regione Emilia-Romagna con il contributo di centinaia di cittadini è il prodotto di un percorso di progettazione partecipata nell’ambito del progetto Smartip “Smart Metropolitan Areas Through Innovation and People”, promosso a partire dal 2011. Continua a leggere

Ministero del Lavoro: chiarezza in materia di crowdsourcing

downloaddi Alessia Bertolaso

Su interpello di Confindustria il Ministero del Lavoro si è pronunciato in merito alla giusta interpretazione dell’ art. 4 del D.Lgs. n. 276/2003 (legge Biagi).  In particolare è stato precisato che le imprese titolari di siti di crowdsourcing non sono tenute ad ottenere l’autorizzazione ministeriale preventiva per la somministrazione del lavoro. Questo purché l’attività del sito non abbia come finalità quella della selezione del personale.

Continua a leggere

Staffetta Speaker #11: Jacopo Matteuzzi #comunicaresocial

Jacopo Matteuzzi #comunicaresocial

Jacopo Matteuzzi #comunicaresocial

di Mianù Catenaro

L’ultimo speaker della nostra staffetta è stato Jacopo Matteuzzi, Ceo e fondatore di Studio Samo web agency di Bologna attiva dal 2005 specializzata in strategie di web marketing. Jacopo ha un’esperienza più che decennale in ambito web marketing ed è consulente per molte aziende italiane. Ricopre inoltre il ruolo di docente presso la Facoltà di Scienze Statistiche dell’Università di Bologna tenendo il seminario in “web marketing strategies and analysis”. Per l’evento Communi.Action Jacopo ci ha parlato dell’evoluzione della comunicazione dal web 1.0  al web 2.0 e  delle modalità di comunicazione attraverso i social network concentrandosi in modo particolare sull’utilizzo e le caratteristiche di Facebook. Continua a leggere

Staffetta Speaker #3: Linda Serra #digitalstrategies

Linda Serra #digitalstrategies

di Alessia Angelo

La terza componente della staffetta Communi.Action è Linda Serra, Digital Strategist di professione, costruisce strategie per i brand on line, lavora in un’agenzia di comunicazione e nel tempo libero è presidente dell’associazione Girl Geek Dinners Bologna che porta avanti l’inclusione di genere, in cui Linda Serra prova ad attuare un’alfabetizzazione femminile.

Inizia il suo intervento con un’esclamazione: “ho l’arduo compito di spiegarvi in sette minuti quanto sia importante fare digital strategist al giorno d’oggi” e continua: “ci provo”.

Continua a leggere