Vote to Work: 25 maggio 2014

Il progetto Go to Vote: la tua prima volta in Europa, è frutto di un bando finanziato dalla Commissione europea, avente come obiettivo la sensibilizzazione dei cittadini, in particolare per coloro che votano per la prima volta alle elezioni del Parlamento europeo 2014. Continua a leggere

Annunci

Banda larga: l’Europa accelera mentre l’Italia attende lo statuto Agid

velocità connessione EMEA

credits by Akamai

 di Marco Pontillo

In un mondo sempre più innovativo ed evoluto, e nel quale aumentano le persone connesse alla rete, sentiamo parlare spesso di banda larga, la connessione con una velocità superiore ai 4 Mbps. L’Europa, in tal senso, si sta adeguando, ma al suo interno alcuni paesi, tra cui l’Italia, stentano ancora a raggiungere gli standard medi auspicati dall’UE. Continua a leggere

Elezioni Europee 2014: perché è importante votare?

Photo by “thepoliticalcarnivale.net”

di Valentina Gasperini per Placevent [Hub]

In occasione delle elezioni europee 2014, Europe Direct Emilia-Romagna ha indetto il concorso “Go to vote” per supportare le iniziative che promuovono il comportamento di voto tra i giovani.
Noi dell’Associazione PlacEvent [Hub] abbiamo voluto metterci alla prova con un prodotto sul web che inquadrasse la situazione italiana, attraverso un’ infografica interattiva che si propone di mostrare alcuni dati significativi inerenti i giovani italiani. Continua a leggere

Educazione digitale a scuola: imparare a conoscere e a vivere

OLYMPUS DIGITAL CAMERAdi Yvonne Venturetti

Introdurre l’educazione all’uso dei social media nelle scuole pubbliche: cosa ne pensate? Potrebbe chiamarsi “educazione digitale” ed andrebbe ad aggiungersi alle materie ordinarie previste dal sistema scolastico.

Continua a leggere

Fabio Salvati: quando essere secchioni porta i suoi frutti

Di Alessia Izzo e Antonella Laus

Durante uno degli incontri del laboratorio PlacEvent abbiamo avuto l’onore di avere come ospite Fabio Salvati che ci ha dato dei particolari spunti e suggerimenti per affrontare il mondo del lavoro.

Continua a leggere

MAKERS: idee tech e rivoluzionarie!

innovation%20tagcloud2 di Emily Carrano 

Sono ingeneri, giovani, ma non solo, sono anche ragazzi appassionati di elettronica, meccanica che immaginano, progettano e soprattutto realizzano: è la generazione dei makers.

Molti ormai iniziano a chiamarla “nuova rivoluzione industriale”  basata sul saper fare e sulla capacità di usare la creatività, la testa e gli oggetti che abbiamo attorno per dare vita a idee del tutto innovative.

La community dei makers è nata negli Stati Uniti e si è diffusa ormai un po’ in tutto il mondo, Italia compresa e non è un caso se proprio il claim di Makers Italy, pagina dedicata ai creativi tecnologici italiani, cita proprio “don’t be bored…do something!

Continua a leggere