Secondo Seminario “Open Knowledge”: La democrazia partecipativa, qual è il ruolo degli open data?

di Marco Salicini

Democrazia Partecipativa

Le studentesse e gli studenti del Laboratorio Open Data, Comunicazione e Sanità, hanno il piacere di invitare il pubblico interessato al secondo seminario aperto che si terrà Mercoledi 28 Gennaio dalle 11.00 alle 12.30 presso l’aula A al Piano Terra del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali in via dei Bersaglieri n 6. Dopo il successo del primo appuntamento dedicato all’Open Science, che si è avvalso delle competenze della dottoressa Angela Simone, in questo secondo incontro si affronterà il tema della “democrazia partecipativa” grazie all’intervento del prof. Rodolfo Lewanski, docente del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali. Il prof. Lewanski, che da anni approfondisce tramite le sue ricerche la produzione dei beni pubblici mediante il coinvolgimento dei cittadini nei processi decisionali, introdurrà la legge per la partecipazione deliberativa in Toscana ed approfondirà , con alcuni esempi dall’estero , il tema della sanità. Prosegue con questo secondo incontro il percorso di seminari aperti al pubblico sulla Open Data e Open Culture. L’ingresso è gratuito.
Per ulteriori informazioni Marco Salicini e Compassunibo.

Il nostro corso di laurea: Scienze della Comunicazione Pubblica e Sociale

by laperriAS

di Francesca Perrino 

A pochi giorni dal nostro  primo evento ( il 23 aprile è ormai vicino!), è doveroso dedicare un post al nostro corso di laurea.

#Placevent e Communi.Action sono frutto del lavoro e dell’inventiva di noi studenti del corso di Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione Pubblica e Sociale (COM.PASS).

Dall’a.a 2012 – 2013 il nostro corso di laurea è correlato al Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali e alla Scuola di Lettere e Beni Culturali.

Continua a leggere

Communi.ACTION: smart community smarter business

Il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Bologna, la Laurea Magistrale in Scienze della
Comunicazione Pubblica e Sociale e il Laboratorio di Organizzazione Eventi e Placement, PlacEvent, promuovono:

scritta

e vi invitano Martedì 23 Aprile 2013 in Aula Poeti, Strada Maggiore 45

Iscrizioni qui

Consultate il :

programma completo

Studenti, professori, professionisti ed imprese si confrontano su comunicazione e nuove tecnologie come leve di innovazione per l’impresa e per la ricerca. Ospite d’eccezione Aron Pilhofer, direttore dell’ interactive news service del New York Times. Metodo di scribing visuale degli interventi: Housatonic.

Obiettivo: condividere col pubblico in sala e connesso in streaming le competenze professionali oggi indispensabili nel mondo della comunicazione.

A tal fine si presentano anche due video, frutto del lavoro compiuto dalla community del Laboratorio PlacEvent: gli studenti di laurea magistrale hanno scritto, discusso e commentato in aula e nei social media le diverse sfaccettature dei compiti professionali del comunicatore. E a CommUni.ACTION  propongono di individuare processi ed esperienze virtuose che legano innovazione, informazione e nuove tecnologie.

Infatti, nella seconda parte della mattinata suggeriscono un nuovo format, la staffetta: un gioco di squadra fatto di rapidi passaggi di testimone, in cui dieci esperti si fanno portavoce ognuno di un aspetto specifico della comunicazione nel mondo del lavoro. L’idea è di valorizzare una community di pratiche professionali che riguardano non solo il marketing commerciale ma anche quello civico, di promozione della cittadinanza. Per valorizzare l’idea di community non è dunque necessario indicare nel programma i nomi dei giovani brillanti professionisti della staffetta, ma solo gli argomenti di cui si faranno portavoce, accompagnati da hashtag per twittare.

Il Laboratorio Placevent del corso di Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione Pubblica e Sociale, partendo dal modello dell’attività svolta nel 2008, “l’Università incontra le aziende“, ha approfondito:

–  l’organizzazione di eventi (con riferimento all’ uso strategico dei social media e al crowdfunding)

–  l’organizzazione in impresa.

Obiettivo formativo: facilitare processi creativi necessari per diventare imprenditori critici della comunicazione, cercando di individuare le categorie concettuali per leggere i molteplici scenari contemporanei in cui è possibile intervenire.

L’iniziativa è patrocinata dall’Agenda Digitale del Comune di Bologna e sponsorizzata da Housatonic, Formica BluPomilio Blumm, ICS Magazine, Social Factor e La Bottega di Bologna – Fondazione Campagna Amica.

Contatti: placevent2013@gmail.com
Seguici su Facebook , Youtube, Twitter

SAVE the DATE: 23/04/2013 Communi.Action (info iscrizioni)

locandina CommUni.Action

Dopo una breve attesa, qualche indizio e tanto lavoro siamo pronti per invitarvi ufficialmente al primo evento organizzato dai ragazzi del laboratorio PlacEvent:

Communi.ACTION, Smart Community Smarter Business.

Domani presenteremo il programma completo dell’evento che si svolgerà il 23 Aprile 2013 presso l’ Aula Poeti del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’ Università di Bologna, in Strada Maggiore 45.

Ecco il:

programma completo

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. Vi chiediamo di registrarvi su Eventbride per permetterci di organizzare al meglio l’incontro.