Il nuovo Compass si presenta agli studenti

Il 22 settembre 2014 si è svolta la prima lezione del corso di laurea magistrale in Comunicazione Pubblica e d’Impresa.
A dare il benvenuto agli studenti la Presidente della Scuola di Scienze Politiche, Prof.ssa Daniela Giannetti, e il Coordinatore del corso di studi in Comunicazione Pubblica e d’Impresa, Prof.ssa Pina Lalli. Valentina Gasperini è intervenuta per raccontare l’esperienza dei laboratori e in particolare di quello di Organizzazione Eventi e Placement, dal quale nasce questo blog e l’associazione Placevent HUB. Se avete perso l’appuntamento qui potete vedere il video riassunto degli interventi curato dalla tutor del corso di laurea, dott.sa Michela Zingone.

Annunci

Turismo e social media a Rimini

smartketingdi Valentina Bazzarin

Quest’anno ho avuto l’opportunità di insegnare in un ciclo di seminari per gli studenti del secondo anno della Laurea Magistrale in Tourism Economics and Managent dell’Università di Bologna. Le lezioni, in inglese come l’intero percorso biennale degli studenti di turismo e management, si sono tenute al Campus di Rimini e il titolo scelto per il ciclo di quattro incontri di tre ore ciascuno era  (S)mar(t)keting: Web marketing, social media marketing, web reputation and digital literacy. In ogni seminario abbiamo affrontato un argomento diverso. Continua a leggere

Social Street: la community nasce dalla strada

Social Street Via fonzazza

Social Street Via Fondazza

di Chiara Lo Dico

Tutti ne parlano, tutti le vogliono. La Social Street all’italiana impazza per le città del bel paese. Prima regola: chiedi al vicino.
Ma andiamo con ordine… Continua a leggere

Comunicare sul web: come raggiungere efficacemente il pubblico

Cattura 1di Marco Pontillo

Il web è ormai diventato un immenso universo sovraffollato di notizie ed informazioni: centinaia di milioni di utenti sono bombardati, quotidianamente, da altrettante aziende che comunicano e cercano di intercettarli, fornendo loro una quantità di messaggi e informazioni di molto superiore a quella cui possono prestare attenzione.
Come riuscire allora a raggiungere il pubblico in maniera efficace? Continua a leggere

Costruire una community o attirare degli spettatori?

Jean Weil in ABC studio making international phone call by JWA Commons

di Valentina Bazzarin

Qualche mese fa avevo iniziato a raccogliere dei materiali per aggiornare un articolo scritto verso la fine della prima edizione del laboratorio, per proporre una riflessione sulle relazione tra, la condivisione di conoscenza, all’interno di comunità dai confini fluidi ricca di contenuti, e l’ inquietante somiglianza tra il modello di assorbimento senza scambio delle informazioni degli studenti universitari e l’audience sul divano di casa dei media tradizionali. Continua a leggere

Una nuova fase per l’Agenda Digitale bolognese

Bollino_Iperbole-2020_02di Serena Bucci

Il 25 settembre, si darà il via ad una nuova fase dell’Agenda Digitale bolognese.

Già in precedenti post abbiamo parlato del percorso dell’Agenda Digitale del Comune di Bologna, ricco di progetti, iniziative ed incontri; ma oggi vogliamo invitarvi a partecipare all’evento che darà inizio ai lavori per la creazione di una nuova rete civica, con un ospite di grande rilevanza: Betsy Hoover, Continua a leggere

Civic-hackers in classe

1948. Goshen, Indiana. Spanish class. Miss Lois Gunden teaching, Goshen College. Immagine senza limitazioni al copyright.

1948. Goshen, Indiana. Spanish class. Miss Lois Gunden teaching, Goshen College. Immagine senza limitazioni al copyright.

di Valentina Bazzarin

In attesa di definire tempi e contenuti dell’ edizione 2013-2014 del laboratorio, anticipo qui i contenuti di un mio breve intervento sul prossimo numero di ICS Magazine dove racconto la visione che ha guidato l’esperienza dello scorso anno, nella speranza di riprendere il filo del discorso iniziato con gli studenti che ormai si stanno laureando e con quelli che nel prossimo anno accademico verranno coinvolti nelle nostre attività. Continua a leggere