#myjobintourism: un essay sulle competenze nel mercato del lavoro

smartketing2Pubblichiamo oggi il primo tra i migliori elaborati presentati dagli studenti al termine del ciclo di seminari in (S)mar(t)keting: Web marketing, social media marketing, web reputation and digital literacy.

L’elaborato di Mariana Campagnolo (studentessa della LM in Tourism Economics and Management per #smartketing ) si concentra su uno dei due temi proposti da trattare in circa 1000 battute: #myjobintourism e si ricollega a quanto scritto di recente da Alessia Angelo sul social media recruiting. Continua a leggere

Annunci

Social media recruiting: selezione del personale 2.0. Positivo o negativo?

Assunzionedi Alessia Angelo

L’era del web 2.0 ha da anni detto addio ai sistemi di comunicazione tradizionali, agli incontri in presentia, all’ammontarsi di documenti sui banchi d’ufficio: la new comunication, ha reso, infatti, da qualche anno la vita più smart. Uno degli ambiti coinvolti nel processo di innovazione è anche la selezione del personale. Continua a leggere

Il primo curriculum vitae su Facebook

di Francesca Perrino

In questo periodo di crisi economica e disoccupazione giovanile alle stelle,  cosa può fare un giovane alla ricerca di lavoro per attirare l’ attenzione dell’addetto alle risorse umane di un’ azienda? Come è possibile rendere il proprio curriculum vitae accattivante? Cosa si può fare per “lasciare il segno”?

Queste sono le stesse domande (o almeno immagino) che si è posto Claudio Nader l’ideatore del primo curriculum vitae su Facebook. Continua a leggere

Facebook: obsoleto o porto sicuro?

di Michela Gallo

Photo by Tim BouwerSi sa, nell’era della tecnologia e del web 2.0 il gossip non è più affare solo della vita mondana e privata dei vip dello star system: i nuovi protagonisti dei rumori di corridoio sono ormai i social media. Facebook, la piattaforma più popolare della scuola, spesso criticata per i continui cambiamenti sia d’aspetto che per le politiche di privacy, è ancora una volta al centro dell’attenzione. Ultimamente, infatti, dovendosi confrontare con numerosi social media e applicazioni specifiche, è stata accusata di vecchiaia e di “tuttologia” mal fatta . È davvero così o ci sono punti di vista che sfuggono alle critiche negative?

Continua a leggere

Social Network 2013: aggiornamenti e visibilità

Google-Plus-Logo-650x318-520x254di Letizia Martinelli

Novembre 2013: Google annuncia  nuove funzioni per il suo social network Google+.
Gli aggiornamenti riguardanti hangout, condivisione foto e funzionalità dei filmati  miglioreranno l’esperienza dell’utente sia da un punto di vista tecnologico che comunicativo. Continua a leggere

Educazione digitale a scuola: imparare a conoscere e a vivere

OLYMPUS DIGITAL CAMERAdi Yvonne Venturetti

Introdurre l’educazione all’uso dei social media nelle scuole pubbliche: cosa ne pensate? Potrebbe chiamarsi “educazione digitale” ed andrebbe ad aggiungersi alle materie ordinarie previste dal sistema scolastico.

Continua a leggere

Social networks: piccoli accorgimenti per non cadere nelle trappole del web

Come usare male i social networks: piccoli accorgimenti per non cadere nelle trappole del webdi Alessia Izzo 

Usare i social network è una parte essenziale delle attività di promozione di un’azienda, ma non basta solo avere una pagina su facebook o un account su twitter, ciò che è essenziale è saper usare questi strumenti in modo strategico. Continua a leggere