Graffiti ecologici in città

GreenGraffiti-Edisonenergia

Edison energia – GreenGraffiti Italia

di Laura Brugnoli

In aula, seduti accanto al muro con una gomma da cancellare in mano, almeno una volta tutti hanno lasciato un segno chiaro sul muro. GreenGraffiti ha avuto la stessa idea però applicata al settore della comunicazione pubblicitaria. Dal 2008, il network internazionale di agenzie si pone l’obiettivo di portare il green nella comunicazione e nell’advertising.

 Sul loro sito web si descrivono così: “Come i media tradizionali studiamo soluzioni creative ed efficaci, garantendo massima visibilità; a differenza dei media tradizionali facciamo il nostro lavoro in modo responsabile e sostenibile.”

Per realizzare i graffiti utilizzano solo acqua piovana senza aggiunta di componenti chimici; idro-compressori spruzzano l’acqua su stencil adagiati sulla superficie scelta, e il messaggio compare con il contrasto tra pulito e sporco. La durata minima del graffito è di due settimane e, qualora si prolungasse, il costo comunque rimarrebbe invariato; usando questa tecnica è possibile creare messaggi pubblicitari di diverse dimensioni e collocarli nei luoghi più insoliti.

La possibilità di scelta della posizione diviene molto ampia e supera i tradizionali spazi di affissione; il graffito green va dai muri ai marciapiedi, dalle piste ciclabili alle fermate degli autobus, permettendo di focalizzarsi sul luogo di passaggio più appropriato e mirato per il tipo di destinatario scelto. La possibilità di selezionare il destinatario con precisione permette di giungere direttamente agli interessati similmente a quanto accade per la comunicazione online.

Ciò che però veramente conquista lo sguardo non è semplicemente la posizione ma l’idea in sé: lo stupore per la tecnica innovativa e la condivisione del valore di sostenibilità che vi è alla base, porteranno l’osservatore a ricordare quello specifico messaggio più di altri visti nei dintorni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...