Salute 2.0: le sfide, nuove relazioni, nuovi cittadini e nuove tecnologie

di Mianù Catenaro

In che modo è cambiata e continua a cambiare la comunicazione in sanità? Quanto influisce sulla nostra società la rappresentazione della salute nei telegiornali italiani e stranieri, ma anche nelle fiction e nelle pubblicità tradizionali?
Questi e molti altri i temi che verranno affrontati durante l’evento organizzato dall’ Agenzia Informazione e Comunicazione della Giunta regionale Emilia-Romagna, in collaborazione con il Dipartimento Scienze Politiche e Sociali dell’Università di BolognaFondazione Pubblicità Progresso.

La Fondazione Pubblicità Progresso è attiva da oltre 40 anni, ha promosso e continua a promuovere la comunicazione sociale di qualità. Con la sua attività contribuisce a valorizzare la comunicazione italiana e i suoi operatori, sia attraverso campagne di forte sensibilizzazione ai temi più vicini dell’essere umano, sia attraverso giornate di formazione gratuita come questa.

Prima parte della giornata

La giornata si terrà il 3 ottobre 2013 dalle ore 9:00 fino alle ore 15:40 nell’Aula Poeti del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali di Strada Maggiore 45,  alle ore 9:40 si aprirà con i saluti istituzionali di Roberto Franchini, Direttore Agenzia Informazione e Comunicazione Regione Emilia – Romagna, e Fabio Giusberti, Direttore Dipartimento Scienze Politiche e Sociale dell’Università di Bologna.

– Ore 10:00 inizierà il primo intervento di Maria Teresa Marzocchi, Assessore Politiche Sociale RER su “Diritti e nuovi cittadini“;

– Ore 10:20 interviene Pina Lalli, Coordinatrice del Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione Pubblica e Sociale con “Nuove competenze, nuove sfide: l’Health Literacy oggi“;

– Ore 10:40 interviene Alberto Colaiacomo, Responsabile Comunicazione Caritas Roma con “Ripensare la comunicazione in una sanità multietnica“;

– Ore 11:00 interviene Stefano Mosti, Presidente Osservatorio di Pavia con “Aspetti e modalità della rappresentazione dei temi della salute nei telegiornali italiani ed europei“;

– Ore 11:20 interviene Alberto Contri, Presidente Pubblicità Progresso con “Pubblicità, fiction e new media: strategie per comunicare la salute“.

Iscrizioni al form di registrazione fino al 27 settembre 2013 – http://bit.ly/1gvqVJm

Per seguire tutti gli aggiornamenti seguite i canali social di Pubblicità Progresso:

Facebook

Twitter 

Hashtag ufficiale dell’evento #nuovasalute

Annunci

One thought on “Salute 2.0: le sfide, nuove relazioni, nuovi cittadini e nuove tecnologie

  1. Pingback: #nuovasalute: la seconda parte dell’evento Salute 2.0 | #PlacEvent

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...