Emergency exit – Storie di giovani italiani all’estero

Restare o andare? By ang fau Attribution License Some rights reserved

Restare o andare? By ang fau Attribution License Some rights reserved

di Angela Fauzzi

La pagina dell’Economia del Corriere della Sera del 1 marzo 2013 si apre con dati allarmanti per i giovani: il tasso di disoccupazione è al 38,7%. Disoccupazione giovanile da record in Italia! A questo punto perché restare?

Dal 2010 a oggi sono circa 70.000 i giovani italiani che decidono di trasferirsi all’estero alla ricerca di una stabilità. Giovani pronti a intraprendere un nuovo progetto di vita in paesi in cui gli stipendi sono più alti e dove esistono gli ammortizzatori sociali: in Norvegia non si pagano le tasse universitarie e si ha diritto a un cospicuo assegno di disoccupazione; in Francia lo Stato aiuta i residenti con sussidi per la casa e copertura totale delle spese sanitarie; nel Regno Unito gli stage sono un accesso reale al mondo del lavoro.

Dalla voglia di comprendere le ragioni dei giovani in fuga nasce “Emergency Exit- Storie di giovani italiani all’estero”, un documentario scritto e diretto dalla giovane regista Brunella Filì:

“Il nostro documentario è un viaggio a tappe attraverso l’Europa (e non solo), realizzato in sei mesi di incontri e interviste: racconterà cosa fanno, pensano, sognano e temono i giovani italiani trasferitisi all’estero.”

Il film è completamente indipendente e finanziato dal basso attraverso il sistema di crowdfunding – sempre più utilizzato negli Stati Uniti per la produzione dei documentari – grazie al quale ha ottenuto 3990 dollari, che saranno utilizzati, tra l’altro, per finanziare le riprese delle ultime due tappe del documentario: Berlino e Londra.

EMERGENCY EXIT – DOCUMENTARIO – PROMO HD from Emergency Exit Docutrip on Vimeo.

È stata inoltre creata una piattaforma web – con un blog e i canali social- con l’obiettivo di dar vita a una vera e propria community in cui gli italiani all’estero possano interagire, raccontarsi, ritrovarsi, scambiarsi informazioni e contatti.

Il docu-trip può essere un modo per dar voce ai giovani italiani all’estero, per rispondere, attraverso svariate testimonianze, al dilemma: “Restare o andare?”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...